Speciale Overland

Info e disponibilita'
Nome Cognome
E-mail Telefono
Partenze:   ogni Domenica Aeroporto
Adulti Bambini
Richieste

Durata: 15 giorni - Prezzo: da 1750 euro

Vacanza avventura isole Capo Verde
 
Pacchetto Capo Verde Speciale Overland - Partenze la domenica da Milano Malpensa e Roma Fiumicino

PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° giorno Volo dall'Italia per Capo Verde. All'arrivo a Sal, transfert in albergo, pernottamento.

2° giorno Transfert in aeroporto e volo interno per Sao Viçente. Accoglienza in aeroporto a cura del nostro corrispondente locale, trasferimento a Mindelo e sistemazione in albergo . La giornata è a disposizione per una visita libera al centro della cittadina di Mindelo, che si affaccia su una splendida baia, capitale culturale e musicale dell'arcipelago. Sarà piacevole aggirarsi tra le larghe strade e gli animati vicoli tra Rua Lisboa e Pracinha da Igreia, senza tralasciare il colorato mercato comunale coperto, e quello del pesce.

3° giorno Appuntamento con la guida al mattino in reception per intraprendere il Tour dell'Isola di Sao Viçente in automezzo.
Il tour di Sao Viçente: attraverso stretti e ripidi tornanti, mentre l'aria di fa sempre più fina, si sale al Monte Verde (750 mt.). Questo è il punto più alto dell'isola, da cui si gode il panorama a 360° sull'Oceano e sulle isole della riserva marina orientata delle Isole di sopravento, Sao Nicolau, Razo, Blanço, Santa Lucia, e sulla vicina Santo Antao. Si ridiscende poi attraverso i tornanti del Monte Verde e, attraversando le valli interne dell'outback, si raggiunge il villaggio di pescatori di Salamança. Dopo una sosta si prosegue per la località di Baya das Gatas. Pranzo libero (ci sono alcune graziose trattorie presso l'Oceano dove poter gustare piatti locali a base di pesce).
Pomeriggio: trasferimento al porto di Mindelo. Accompagnati dalla nostra guida locale - imbarco sul traghetto per l'isola di Santo Antao ( ca. 50 min. di navigazione ). Giunti a Santo Antao, ha inizio il Safari dell’Isola. Si sale a bordo di pick con guida ed autista e si parte per l’esplorazione della parte Nord Est dell’isola. Al termine dell’esplorazione, arrivo al villaggio di Vilha das Pombas. Sistemazione in pousada. Cena libera. Pernottamento.
L’esplorazione della parte Nord Est dell’isola di Santo Antao : si sale dapprima la cordigliera centrale attraverso il ripido e arido versante sud costeggiando la caldera coltivata del cratere di Cova, sosta al Belvedere di Pico da Cruz, a quota 1.500 mt. Si prosegue valicando la cordigliera per poi ridiscendere il versante nord attraverso scenari caratterizzati da vegetazione rigogliosissima e scorci di montagne altamente scenografici, circondati da canyon e valli profondissime, in quella che e'probabilmente la più bella isola dell'Atlantico. Sosta presso i piccoli agglomerati di capanne di pastori e montanari per effettuare fotografie e per acquistare il buonissimo e sano formaggio di capra e yogurt. Si arriva quindi sull’Oceano per sostare nel villaggio di Ribeira Grande. Dopo la sosta si prosegue per il villaggio di Vilha das Pombas. Sistemazione presso la pousada “ Aldeja Jerome “. Cena libera. Pernottamento.

4° giorno In mattinata, si riparte in pick up per la seconda giornata safari dell’Isola, caratterizzata dal trekking nella Valle di Paùl, dalla visita della distilleria di grogue e della parte Nord Ovest di Santo Antao. Al termine del safari rientro alla pousada “Aldeja Jerome”. Cena libera e pernottamento.
Il Trekking , il grogue e la parte Nord Ovest dell’Isola: giunti presso il cratere di Cova si inizia il trekking con guida attraverso la Valle di Paùl in direzione dell'Oceano (3 ore e mezzo circa a passo normale, facile per tutti, in discesa, con varie soste). A metà valle ricongiungimento con il pick up per arrivare allo sbocco della valle. Pranzo libero presso trattoria sull’Oceano. Nel pomeriggio, visita alla adiacente distilleria di grogue (il Rhum locale), una delle ultime rimaste a produrre il distillato con il metodo di 300 anni fa: il sistema del “trapiche” con tori aggiogati che ruotano un lungo timone che aziona gli ingranaggi per la spremitura delle canne da zucchero. Un’occasione unica per immergersi nel passato e per assaggiare ed acquistare Grogue (Rhum), Pontche (melassa), Pontche de Mel (Grogue e melassa), Ponthce de Coco (Grogue e cocco). Si prosegue verso Nord Ovest fino al villaggio di Fonthaynas, affacciato sull'Oceano e incassato in una piccola baia dalle pareti scoscese. Fondato nel ‘700 da naufraghi scozzesi, che qui approdarono sbattuti dalle onde aggrappati a mucchi di assi, questo paesino per anni rimase isolato dal resto della comunità isolana. Tracce di questo isolamento sopravvivono ancora oggi nelle danze scozzesi praticate in alcune ricorrenze dagli attuali abitanti, creoli, e dai caratteri particolarmente chiari di occhi e capelli. Al termine della giornata rientro alla pousada. Cena libera e pernottamento.

5° giorno Soggiorno relax libero a Santo Antao.
Passeggiate ed escursioni nelle valli circostanti e presso i villaggi sparsi per l’Isola sono prenotabili in loco tramite il nostro corrispondente. Consigliato il sentiero che da Cruzinha da Garça conduce a Ponta do Sol,che si snoda in parte lungo la costa,in parte nelle vallate interne.

6° giorno in mattinata, trasferimento al porto di Santo Antao e ritorno in traghetto a Sao Viçente. All’arrivo al porto di Mindelo, trasferimento in albergo e resto della giornata a disposizione. Cena libera e pernottamento.
Il soggiorno relax sull’Isola di Sao Viçente consiste nel fare mare presso una delle spiagge dell'Isola il giorno, per poi immergersi poi nell’animata movida notturna della capitale della cultura e della musica capoverdiana. Vivace è l’attività culturale della capitale durante il giorno, ed anche il gironzolare tra le stradine e i vicoli animati che si snodano tra Praça Estrela e Pracinha da Igreia, il mercato del pesce e quello comunale, variopinto, con tutti i colori dell'Africa, i bui caffè di Rua Lisboa, è un'esperienza dei sensi. Ogni sera musica dal vivo con jam session, organizzate nei club come l’Alta Rua o improvvisate nelle tante piccole ‘brasseries'lungo l’Oceano. La natura offre innumerevoli possibilità di escursioni e attività, come raggiungere la spiaggia selvaggia di Praia Carga dove passare una notte in un campo di tende, o effettuare uscite in mare per battute di pesca al Blue Marlin (il ‘big game'celebrato da Hemigway). Il nostro personale è a disposizione per organizzare queste ed altre attività opzionali.

7° giorno Giornata a disposizione a Sao Viçente. Il soggiorno su quest’Isola si compone di relax spiaggia durante il giorno, e immersione nell'animata scena musicale la notte.

8° giorno Trasferimento alla marina di Mindelo. Imbarco in barca a vela. Presentazione dell’equipaggio, spiegazione del programma di navigazione, e illustrazione di tutto quanto farà parte della condotta di equipaggio ed ospiti durante la navigazione. Inizio della navigazione tra le Isole di Sopravento.

9° - 13° giorno navigazione Si toccheranno le Isole di Sao Viçente, punto di partenza e arrivo, Santo Antao, Santa Luzia, Sao Nicolau, e gli isolotti di Ilheu Blanco e Razo, che insieme all'Isola di Santa Luzia fanno parte della riserva marina di Barlavento. In questo scenario marino che Jacjues Cousteau definì l’angolo di oceano più vitale del mondo, faremo sicuramente molti incontri con cetacei di ogni tipo, dai misticeti come megattere e delfini, a odontoceti come orche e capodogli, e con pesci come tonni pinna gialla, pesce serra, pesci volanti e molto altro. L'equipaggio vi metterà a disposizione l'attrezzatura per lo snorkeling e vi guiderà presso gli spots migliori per questa attività. Una o due lenze saranno sempre in traina, per rimpinguare la cambusa con le facili catture. Si faranno incontri, anche al largo, con barchette di pescatori dai quali acquistare, come in un mercato d'alto mare, tonno, direttamente trattando da una barca all'altra. A discrezione dell'quipaggio, si potrà provare a pernottare una notte con un campo di semplici tende a Santa Luzia, o a Praia Carga. Ogni qual volta si vorrà, si potrà sbarcare per visitare le isole abbordate, particolarmente la montuosa Sao Nicolau, non visitata durante la prima parte del programma e che, come tutte le dieci isole, presenta caratteri differenti da tutte le altre.

14° giorno Ultima giornata di navigazione, durante la quale si fa ritorno alla marina di Mindelo. Congedo dalla barca, transfert in aeroporto, transfert in aeroporto per Sal, ultime ore a disposizione in attesa del volo di ritorno in Italia.

15° giorno Volo di ritorno e fine di un viaggio destinato ad accompagnarvi nel ricordo per molto tempo!
La quota comprende:
- Voli internazionali andata
- Voli interni tra le Isole di Sal e Sao Viçente
- Biglietti traghetto a/r tra le Isole di Sao Viçente e Santo Antao
- Tutti i pernottamenti in pousada o guest house con trattamento di pernottamento e prima colazione
- una settimana di crociera in barca a vela con skipper
- Accoglienza dl corrispondente e guida a Sao Viçente
- Tutte le attività, visite e tour nelle Isole di Sao Viçente e Santo Antao *
- Tutti i trasferimenti come da programma
- Assistenza delle guide e corrispondenti in loco (con reperibilità h24)
- Assistenza della centrale operativa dall’Italia (con reperibilità h24)
- Visto
- Tasse aeroportuali
- Invio del Road Book prima della partenza
- Assicurazione Medico/Bagaglio

* ATTIVITA', VISITE E TOURS INCLUSI
- 2 giorni in jeep safari sull’Isola di Santo Antao in pick up privato, con guida parlante italiano ed autista. Trekking attraverso la Valle di Paùl dal vulcano di Cova a Passagem con guida
- Tutti i trasferimenti a Sao Vicente e Santo Antao incluso albergo/porto/albergo
- Assistenza full service del coordinatore che si occuperà anche dell'acquisto dei biglietti del traghetto, della riconferma dei voli interni etc.

La quota non comprende:
Cassa comune per cambusa
Gasolio
Tutto quanto non espressamente riportato nella "quota comprende"